Boldrini, 100 anni di eccellenza

Boldrini nasce nel lontano 1905 nella città di Ferrara, distinguendosi fin da subito nel campo della deformazione dei metalli, a partire dalle prime curvatrici di profilati fino ad arrivare alle più moderne presse e bordatrici.
Nel 1985 la Boldrini decide di espandersi e acquisire la società Verrina, rinomata a livello mondiale per gli impianti destinati ai cantieri navali.
Per soddisfare la richiesta dei clienti nella costruzione di macchine sempre più grandi, nel 2015 la società si trasferisce a Castiglione delle Stiviere, in un nuovo sito produttivo caratterizzato da grandi spazi e performance tecnologiche.
Le macchine Boldrini sono affidabili, longeve e sicure: non esiste un paese al mondo che non conti uno dei loro prodotti.